Menù

Pagamento F24: nuove regole per la compensazione dei crediti dal 27 Dicembre 2019

Pagamento F24: nuove regole per la compensazione dei crediti dal 27 Dicembre 2019

Gentile cliente,
a seguito delle variazioni intervenute sull’articolo 37, comma 49 bis del Decreto Legge n.223/2006,per effetto dell’entrata in vigore dell’art.3, comma 2 del Decreto Legge n.124/2019, in materia dipresentazione telematica delle deleghe di pagamento F24, lo Studio fa presente chea far data dal 27 dicembre 2019, il sostituto d’imposta, in forza di questa disposizione, sarà tenuto a mettere in pagamento la delega F24 contenente crediti compensabili, avvalendosi esclusivamente dei servizi messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate (Entratel e Fisconline), indipendentemente dal saldo a zero o positivo dello stesso.

Il DecretoLegge n.124 del 26ottobre 2019 cd. “Collegato Fiscale”,nell’intento di contrastare il fenomeno dell’evasione fiscale e favorirei controlli preventivi in capo all’amministrazione finanziaria, hamodificato le modalità di presentazione delle deleghe di pagamentodei modelli F24, nell’occasione in cui, all’interno degli stessi, sianopresenti crediti posti a compensazione, al fine di scongiurare sulnascere indebite compensazioni.

Rientrano nelle nuove disposizioni i crediti derivanti da:

  • Bonus fiscale, D.l. 66/2014 cd. Bonus 80 euro;
  • Crediti da 730;
  • Eccedenze di versamento delle ritenute.

Come chiarisce l’articolo 3, comma 3, D.L. 124/2019, tali disposizioni si applicano conriferimento ai crediti maturati a decorrere dal periodo d’imposta in corso al 27 dicembre 2019.

OSSERVA – I contribuenti, anche in qualità di sostituti d’imposta, sonoquindi chiamati ad utilizzare i servizi messi a disposizione dall’Agenzia delle entrate in tutti i casi in cui i modelli F24 presentino delle compensazioni, indipendentemente dall’importo finale della delega di pagamento, utilizzando i canali messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate (Entratel o Fisconline) o delegando per proprio conto un
professionista abilitato.

Cordiali saluti

No Comments

Post A Comment